1/4

 

ll Progetto "Architetture di Pane_Sacralità e Contemporaneità" ha il proponimento di promuovere e valorizzare l’antica tradizione degli Archi di Pane sambiagesi, celebrata durante il periodo pasquale, che vede trasformare il piccolo centro di San Biagio Platani in un laboratorio permanente, riprendendo il tema dell’EXPO: Nutrire il pianeta.  Artisti e artigiani interverranno, con la loro creatività, sulle strutture architettoniche, realizzando interessanti installazioni che coinvolgono i Viali, le cosiddette Affacciate e le Piazzette, ispirate alle stagioni e alla religiosità cristiana: le prime perché scandiscono la vita dei contadini e rappresentano il legame con la terra, la seconda è il divino, la trascendenza. Trovandosi, il piccolo centro della provincia agrigentina, in un territorio ricco di testimonianze archeologiche e storiche, gli artisti e gli artigiani locali si sono ispirati ai miti greci e sicani, riportando nelle loro opere i loro simboli e creando decorazioni uniche: la convivialità, la solidarietà, l’amore fraterno e l’accoglienza, raffigurati dal pane e dal cibo sono i temi principali delle opere di Carmelo Navarra, Lorenzo Reina, Rosario Bruno e Salvatore Virone. Stagioni, Santi, Simboli e Miti è il titolo dell’installazione che l’artista sambiagese Navarra ha realizzato all’interno del Viale dei Madunnara, riprendendo la tradizione storica dei quadri di cerali e legumi, Salvatore Virone si è, invece, ispirato alle opere del Maestro Bruno per la realizzazione del lavoro Santi & Santissimi_omaggio a Rosario Bruno che verrà installata all’interno del Viale dei Signurara.

 

 

The Project "Architectures of Bread _ Sacredness and Contemporaneity" wants to promote and value the ancient tradition of San Biagio Arches of Bread, celebrated during Easter period, so the little centre of San Biagio Platani has changed in a permanent laboratory, recalling the EXPO theme: Feeding the planet. Artists and artisans will use their creativity on architectural structures making interesting installations, which involve the Boulevards, the so-called Facades, the little Squares, inspired to seasons, because they punctuate the agricultural life and represent the earth bond, and to Christian religiousness because it represents the Godhead, the transcendence.The small town of Agrigento province is situated in a territory rich of historical and archaeological evidences, so local artists and artisans were inspired by Sican and Greek myths and they inserted their symbol in their works, creating inimitable decorations: conviviality, solidarity, brotherly love, welcome, represented by bread and food, are the main themes of Carmelo Navarra, Lorenzo Reina, Rosario Bruno and Salvatore Virone works. Seasons, Saints, Symbols and Myths is the installation title that Navarra, a San Biagio Platani artist, made inside Madunnara Boulevard, recalling the historical tradition of cereals and legumes paintings; Salvatore Virone was inspired by Master Bruno’s works for the creation Saints and Blessed _ homage to Rosario Bruno that will be installed inside Signurara Boulevard.

 

© 2018 by Comune di San Biagio Platani